Alcamo, bici elettriche per la polizia municipale

0
526

 

I primi ad utilizzare le biciclette a pedalata assistita da alcuni giorni sono i vigili urbani. Non producono inquinamento da rumore o da gas di scarico e quindi ben vengano. Intanto c’è tempo sino al prossimo 17 giugno per partecipare al bando del Comune di Alcamo per l’assegnazione  in comodato d’uso di biciclette a pedalata assistita. L’avviso seleziona soggetti cui destinare biciclette a pedalata assistita, in comodato d’uso gratuito, per la durata di dodici mesi, per metterli a disposizione di quanti ne facciano richiesta per visitare il territorio. Possono presentare domande le associazioni senza scopo di lucro aventi sede legale nel territorio del comune di Alcamo. Le strutture ricettive con sede legale nel territorio del comune di Alcamo (aziende agrituristiche con camere per il pernottamento, alberghi, bed and breakfast, etc.). Saranno assegnate 15 biciclette ad associazioni e 10 a strutture  ricettive. L’iniziativa ha lo scopo di diffondere la cultura della mobilità alternativa con l’utilizzo di mezzi di trasporto ad impatto ambientale nullo, promuovendo una rete di accoglienza turistica in collaborazione con le associazioni e le strutture ricettive locali.