Alcamo, arriva l’InformaLavoro

0
473

Lunedì 1° Luglio, alle ore 10.30, presso l’aula Consiliare del Palazzo di Città di Alcamo avrà luogo la conferenza stampa relativa al Protocollo d’Intesa tra il Comune di Alcamo, Settore Servizi al Cittadino e l’Associazione “Ares Onlus” per la realizzazione di un progetto denominato “Rete Provinciale di Servizi Multifunzionali di Cittadinanza”, che prevede l’istituzione di uno Sportello comunale denominato InformaLavoro, un punto di riferimento per i cittadini che intendono avere informazioni per orientarsi sia rispetto al proprio percorso professionale che per avere un’assistenza di base per l’avvio del lavoro autonomo”.

Lo sportello, a costo zero per il Comune di Alcamo, sarà realizzato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Alcamo, corso VI Aprile.

“Obiettivo del Protocollo – afferma l’assessore alla Promozione Sociale, Ylenia Settipani – è quello della lotta alla povertà, alla disoccupazione nonché favorire l’inclusione socio-lavorativa di quei soggetti in condizioni di disagio ed esclusione sociale a causa di estremo bisogno”.

“L’attivazione del Protocollo prevede – dice il Sindaco Sebastiano – Bonventre l’istituzione di uno Sportello comunale denominato InformaLavoro, un punto di riferimento per i cittadini che intendono avere informazioni per orientarsi sia rispetto al proprio percorso professionale che per avere un’assistenza di base per l’avvio del lavoro autonomo”.

Lo sportello, a costo zero per il Comune di Alcamo, sarà realizzato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Alcamo, corso VI Aprile.