Alcamo, arriva il nuovo Piano anticorruzione: rotazione funzionari e focus su cimitero

0
472

La giunta di Alcamo ha approvato il Piano Anticorruzione proposto dal Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Trasparenza, il segretario generale Vito Bonanno. Il nuovo Piano prevede, fra le altre misure, il monitoraggio sui tempi di conclusione delle procedure di gare d’appalto cui sarà ricollegata la misura delle indennità di risultato nei riguardi dei dirigenti, la rotazione di tutti gli istruttori amministrativi dell’Ente, una maggiore trasparenza ed accessibilità sul sito del Comune ed un controllo serrato delle concessioni e dei registri cimiteriali. “Il Piano Anticorruzione – afferma il sindaco Domenico Surdi – è fondamentale per prevenire rischi corruttivi e soprattutto per migliorare l’organizzazione del Comune, più trasparenza e più efficienza, significa anche servizi migliori per il cittadino”.