Alcamo-Al via la solennità di San Francesco di Paola

0
593
?

Con i vespri solenni e la scinnuta del simulacro di san Francesco di Paola iniziano oggi alle 20 le celebrazioni in onore di “Lu Santu Patri”, festività alla quale gli alcamesi, specialmente coloro che abitano nella zona dell’ospedale di Alcamo, sono particolarmente legati e per tale motivo preparano ogni anno una festa ricca di eventi. Questa sera è prevista anche l’inaugurazione del bazar nel salone parrocchiale.  Da domani a sabato 14 aprile il via alle messe.  Grande interesse ha suscitato e continua a suscitare il corteo storico di San Francesco di Paola, giunto alla quarta edizione e che si svolgerà domenica prossima a partire dalle 17,30. Sarà rappresentata la vita del santo con figuranti in abiti storici, musici e sbandieratori. Mentre domenica 14 aprile è in programma a partire dalle 16,30 il carro allegorico del Patronato della Sicilia di San Francesco di Paola con la partecipazione straordinaria del Magistrato dei quartieri di Piazza Armerina. Musica, concerti,  bancarella del dolce, accoglienza delle reliquie di San Francesco di Paola, caratterizzano le celebrazioni che si concluderanno il 20 aprile, mentre domenica 15 si svolgerà la processione. Intanto proseguono le cerimonie per la festa parrocchiale “Gesù Cristo Redentore” con la celebrazione delle lodi mattutine e la Coroncina della Divina Misericord con un programma ludico con torneo di calcetto, pallavolo, calcio Balilla e domani giochi per ragazzi, gimkana in bici e a cura dell’associazione culturale Opera dei Pupi “Gaspare Canino”, domani alle 21 il gran duello tra il conte Orlando e l’imperatore  Agricane per l’amore della bella Angelica, Raduno di auto storiche, fiera dell’artigianato, cabaret con Antonio Pandolfo, sfilata di carretti siciliani, giochi in fiera e  conclusione domenica prossima con la Processione.