Alcamo – Al Comune arrivano due dirigenti e il comandante dei vigili

0
416

 

Arrivano due nuovi dirigenti al Comune di Alcamo dove a giorni vestirà la divisa di comandate della polizia municipale, Giuseppe Fazio, che recentemente ha vinto la selezione, promossa dalla giunta Surdi. Giuseppe Fazio in pratica continuerà il suo lavoro perché come vice ha diretto pe oltre 15 anni la polizia municipale e non aveva un superiore. Giuseppe Fazio ha una grossa esperienza e svolge da sempre il suo lavoro con modestia e professionalità. Le difficoltà nella predisposizione dei servizi è legata alla carenza in organico del corpo dei caschi bianchi che svolgono un lavoro delicato e difficile in una città, quella di Alcamo, dove la violazione delle norme del codice della strada sono per molti automobilisti un fatto “normale.” E spesso le vere vittime dei trasgressori del codice sono proprio i vigili urbani che fanno solo il proprio dovere. Allo stato attuale il comandante è il dirigente Sebastiano Luppino, che presto continuerà a dirigere solo la ragioneria del Comune. Dal primo dicembre invece prenderanno servizio al Comune di Alcamo due nuovi dirigenti. Si tratta dell’avvocato Valeria Apollonio, di Belmonte Menzagno, che andrà a dirigere l’avvocatura comunale, che nel recente passato è stata al centro di varie polemiche. Dal primo dicembre nuovo dirigente anche all’ufficio urbanistica. Si tratta dell’ingegner Venerando Russo. L’urbanistica oggi è retta dal segretario generale Vito Bonanno, sulle cui spalle ricadono tantissime responsabilità. L’arrivo di Venerando Russo dovrebbe consentire lo snellimento del lavoro essendo ogni giorno presente il dirigente al quale si possono rivolgere gli impiegati comunali.