Alcamo: agricoltura, nascono punti vendita di qualità

0
293

Una sorta di mercato del contadino permanente. Sorge nel comprensorio del Golfo di Castellammare per mano di una settantina di produttori che si sono riuniti sotto la sigla dell’associazione Apas, l’associazione di produttori agricoli. In tutto 9 punti vendita, 3 ad Alcamo, 4 a Partinico e 2 a Terrasini, anche se di fatto al momento ne sono stati attivati due: uno ad Alcamo in via Santo Spirito ed un altro a Partinico sulla statale 113, nei locali dell’Ex Gea. Nell’arco dei prossimi 15 giorni apriranno tutti gli altri punti vendita all’interno di supermercati o dentro i negozi di casalinghi. I due punti attivati fungeranno da veri e propri mercati del contadino, con vendita dei prodotti della terra: quindi ortofrutta, uova, olio, piante e altro ancora, tutto rigorosamente di altissima qualità. Al centro di questo progetto ci sarà il produttore agricolo, figura che negli ultimi anni ha subito le imposizioni di mercato che lo hanno costretto spesso a svendere il suo prodotto.

In pratica i prodotti sono quelli venduti a chilometro zero. Si è infatti in presenza di produttori a cavallo tra la provincia di Palermo e Trapani che direttamente dalla loro terra vendono negli stand allestiti nei vari punti vendita attivati. Il vantaggio sarà anche per il consumatore che, per effetto della filiera inesistente, non dovrà comprare a costi elevati. In media si parla di un abbattimento dei costi del 30 per cento.

Dietro questo progetto c’è la Coldiretti che ha seguito l’evoluzione della nascita dell’attività associativa dei vari produttori. Ci saranno spazi anche per i prodotti rigorosamente biologici, come le uova allevate a terra, oppure l’olio e anche il pane. Un progetto che sfrutta un finanziamento della Regione che mira ad incentivare proprio questo tipo di attività. Non è solo il prezzo il vero vantaggio per il consumatore ma anche la garanzia di ciò che si acquista. Infatti ogni singolo prodotto è certificato dall’Agea, l’agenzia per le erogazioni in agricoltura del Ministero per le Politiche agricole.

In fase di allestimento anche il sito internet www.prodottodalcontadino.it dove potranno essere consultati i punti vendita e i prodotti venduti. Prossimamente sarà anche possibile potere prenotare i propri acquisti accedendo al link “Il tuo carrello”