Abbandono rifiuti speciali, denunciati un trapanese e un marsalese

0
214

I Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine Natura hanno denunciato due persone per abbandono di rifiuti e per un deposito incontrollato di rifiuti. In particolare un 47enne di Trapani è stato notato dai militari dell’arma mentre era intento ad abbondare, in un terreno adiacente la via Salemi, 25 secchi di pittura murale vuoti, bombolette di schiuma espansa e 4 sacchi contenenti rifiuti di lavori di edilizia. L’uomo, di professione imbianchino, è stato denunciato per abbandono di rifiuti. A Marsala, invece,  un 70 enne aveva allestito un deposito incontrollato di rifiuti speciali in un terreno adiacente la propria abitazione. Nell’area sono stati rinvenuti 12 automezzi e 5 motocicli in stato di abbandono, nonché batterie, parti di motore e copertoni di autovetture. Sono in corso accertamenti finalizzati ad accertare i motivi per cui l’uomo, non titolare di una officina meccanica, avesse la disponibilità delle componenti meccaniche.