Castellammare del Golfo-Debutta la mensa devozionale alla scuola “Falcone-Borsellino”

0
455

Castellammare del Golfo alla ricerca della tradizione perduta. Una memoria che si è voluta rispolverare proprio in questi giorni con l’allestimento di un altare di San Giuseppe all’interno del plesso scolastico “Falcone-Borsellino” a cui ha collaborato anche la quarta “A” dell’elementare “Verga”, oltre che genitori, nonni e l’associazione “Club della famiglia”. Il risultato è stato quello di vedere un altare maestoso ma allo stesso tempo fortemente ancorato proprio alle tradizioni. Il frutto di un lavoro portato avanti nell’ambito di tre distinti laboratori.
In pochi metri quadrati è stata rappresentata tutta la tradizionalità di queste vere proprie opere d’arte che sono i pani artistici di san Giuseppe, finemente intarsiati e lavoratori. Oltre alla “Sacra famiglia” c’erano gli alngeli, i candelabri, il bastone di San Giuseppe, il gallo, il pesce in rappresentanza della prosperità, le scarpette ed i sandali di Gesù, Giuseppe e Maria, i simboli della bellezza del creato e la corona di spine. Ai piedi dell’altare la tipica tavola imbandita dove domani la scuola realizzerà la cena di San Giuseppe con tutte le sue rappresentazioni. Per il primo anno questo plesso ha voluto dedicarsi all’allestimento della mensa con l’idea proprio di far conoscere da vicino ai piccoli alunni questo patrimonio che mescola fede, cultura e tradizione.
Anche la scuola “Pirandello”, sempre facente parte dell’istituto comprensivo “Pascoli”, ha realizzato un altare di San Giuseppe e la mensa qui sarà visitabile fino a domani, 18 marzo.