Cittadella dei giovani di Alcamo, lunedì si aprono i battenti

Lunedì 21 marzo alle 16 si aprirà la “Cittadella dei Giovani” con annesso Anfiteatro e museo del travertino della zona Orto di Ballo in via Ugo Foscolo. La realizzazione della Cittadella dei Giovani è stata possibile tramite il riuso degli immobili comunali di via Ugo Foscolo. Il progetto, finanziato con i fondi europei per un ammontare di circa 6 milioni di euro, è nato per offrire ai giovani uno spazio ricreativo alternativo all’attività scolastico-educativa, un centro di aggregazione sociale, culturale e musicale. Alla Cittadella si congiunge l’area di riqualificazione delle ex cave di travertino il cui geosito denominato “Travertino della Cava Cappuccini” è stato istituito con decreto dell’assessorato regionale Territorio ed ambiente dell’1 dicembre 2015, e la realizzazione dell’Anfiteatro Orto di Ballo a servizio della Cittadella stessa, nonché la riqualificazione ed il riuso dell’immobile ex Lazzaretto a servizio del polo culturale Città dei Giovani.