“Vivilbosco”, rinasce la riserva naturale di Alcamo

    LaRiserva Naturale Orientata Bosco d’Alcamoriprende a vivere grazie al progetto “Vivilbosco”,con l’obiettivo primario di tutelare e valorizzare la cultura naturalistica, turistica e sportiva.

    Il cuore del progetto è ilCentro di Educazione Ambientale, in corso di attivazione, e costituisce lo strumento per la realizzazione di laboratori didattici e divulgativi, campi scuola, ricerca e documentazione ambientale, tirocini di formazione e orientamento e campi di ricerca, convegni, seminari, eventi ed altro ancora.

    Da sabato scorso, 13 ottobre, sono attivi ipercorsi acrobatici forestali di Bosco d’Alcamo, meglio conosciuti come Parco Avventura. Il parco è aperto il sabato e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 17:00 (ultimo ingresso ore 15:00). Sono previste tariffe speciali per gruppi e residenti ad Alcamo.

    L’area pic-nicimmersa nella vegetazione, luogo ideale per vivere il bosco in compagnia. dispone di quindici tavoli con panche, otto punti barbecue, quattro punti acqua, due bagni, di cui uno per disabili, un percorso accessibile a ipovedenti e un’isola ecologica per la raccolta differenziata.

    Per scoprire i servizi e le attività per le famiglie, le scuole e le associazioni di volontariato si può consultare il sito:www.boscoalcamo.it.