Trappeto: sequestrata un area di 3500 mq.

0
331

 

I Carabinieri di Terrasini hanno sottoposto  a sequestro un’area di 3500 mq circa, sita in contrada Piano Inferno a circa 80 metri dal litorale per la presenza di tre  immobili realizzati in totale assenza delle concessioni edilizie e delle autorizzazioni allo scarico delle acque reflue.

Ad essere denunciati tre uomini: A. v.,  di 65 anni nato a Canicattì, residente a Palermo , S. n., di anni 69 di Palermo, e P. g.,di 64 anni nato ad Alimena, residente a Palermo.