Trapani, ristrutturata la sala operatoria dell’ospedale

    0
    383

    Si sono conclusi i lavori di ristrutturazione della sala operatoria sita al settimo piano dell’ Ospedale S. Antonio Abate di Trapani.

     

    Le attività chirurgiche dei reparti di Otorinolaigoiatria e Oftalmologia, che nel corso dei lavori di ristrutturazione si erano trasferite presso la sala operatoria del secondo piano, ritorneranno alla loro sede operatoria posta al settimo piano, in contiguità con gli stessi reparti.

     

    La fase di ripristino dei locali ristrutturati comporta lo spostamento delle attrezzature specifiche per tale attività chirurgica, pertanto, a partire dal 25 giugno. si darà l’avvio al trasferimento delle predette attrezzature; iter che si concluderà l’8 luglio prossimo

     

    Per tale periodo – 25 giugno – 8 luglio – l’attività chirurgica dei reparti subirà una rimodulazione temporanea, che consentirà nell’immediato la garanzia delle attività d’urgenza, e nel breve termine, la stesura di una nuova programmazione degli interventi.

    .

    Inoltre, per consentire l’installazione della nuova cabina elettrica, dalle ore 06.00 del 26 giugno alle ore 22.00 del 28 giugno, vi sarà una modifica dell’accesso al pronto Soccorso dell’Ospedale S. Antonio Abate di Trapani, sia per i mezzi di soccorso sia per le autovetture: l’accesso al Pronto Soccorso avverrà dall’ingresso principale del Presidio Ospedaliero, Via Cosenza n° 82.