Trapani-Festival internazionale itinerante di fisarmoniche

Festival itinerante della fisarmonica da lunedì 24 luglio al 31 in provincia di Trapani. Il festival è diretto da Pietro Adragna (nella foto), di Valderice, pluricampione del mondo che con la sua arte sulla tastiera della fisarmonica sembra di ascoltare un’intera orchestra. Pietro Adragna è conosciuto anche ad Alcamo per le lezioni impartite a studenti dell’Allmajer. Il Festival avrà le seguenti tappe: Egadi,  Pantelleria e Valderice, e per la prima volta anche in provincia di Palermo, a Lascari. Otto artisti, italiani e stranieri, presenteranno al pubblico propri brani originali e grandi classici dei più svariati generi musicali, dal jazz alla musica classica, passando per il variéte e la musica popolare. Ad alternarsi sul palco con il direttore artistico Pietro Adragna saranno il pluricampione mondiale Danilo Di Paolonicola e il giovane talento del Lazio di appena 10 anni Matteo Tortora, entrambi protagonisti anche della passata edizione, Ivano Battiston, celebre concertista e campione del mondo con cui ha studiato lo stesso Adragna, e ancora Daniele Ingiosi, la cinese Kairan Wang, Michel Sapateado, dal Portogallo, e il francese Jeremy Lafon, virtuoso e vincitore di alcune tra le più importanti competizioni internazionali, tra cui un mondiale.   Il World Accordion Festival prenderà il via con due tappe nelle isole Egadi: lunedì 24 luglio nella Piazza Matrice di Favignana e martedì 25 presso lo Scalo Nuovo di Marettimo.     Mercoledì 26 la rassegna giungerà per la prima volta nella provincia di Palermo, a Lascari, presso Piazza del Popolo, per ritornare il giorno successivo nel trapanese; da giovedì 27 a sabato 29 il festival approderà infatti a Pantelleria per una tre giorni di grande musica che coinvolge il pubblico. Domenica 30 di nuovo nelle Egadi per una serata al porto di Levanzo, in attesa del gran finale, lunedì 31 luglio, al Teatro Nino Croce di Valderice, dove è nato e vive Pietro Adragna. Tutti i concerti inizieranno alle ore 21.30 e saranno a ingresso libero. Alcuni anni fa, durante l’estate alcamese Pietro Adragna con un’orchestra composta da fisarmonicisti tenne un concerto in piazza Ciullo che entusiasmo gli alcamesi. Si è esibito anche al teatro Cielo. Gli organizzatori nel varare il Festival in provincia di Trapani avevano preso contatti anche col Comune di Alcamo. Contatti rimasti lettera morta. Un vero peccato non potere assistere ad Alcamo a questo spettacolo e mentre ancora siamo in estate inoltrata gli alcamesi  attendono ancora il programma di spettacoli da parte del Comune.