Trapani. Festa per l’anniversario dei Carabinieri

0
140

Cerimonia domani a Trapani alle 10 in via Orlandini, davanti alla sede del Comando provinciale carabinieri di Trapani, per celebrare il 205esimo anniversario dell’Arma dei carabinieri, istituita a Torino il 13 luglio 1814. Anche quest’anno si rinnova la tradizione che vede i Carabinieri di tutta Italia festeggiare la solenne ricorrenza del proprio anniversario di fondazione ricordando il giorno in cui la Bandiera dell’Arma fu insignita della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare, il 5 giugno 1920, per l’eroica partecipazione dei Carabinieri al conflitto mondiale, con la seguente motivazione: “Rinnovellò le sue più fiere tradizioni con innumerevoli prove di tenace attaccamento al dovere e di fulgido eroismo, dando validissimo contributo alla radiosa vittoria delle armi d’Italia”. La cerimonia, aperta a tutti i cittadini e vedrà lo schieramento di un reparto in armi composto da una rappresentanza di carabinieri di tutte le componenti e delle specialità del Comando provinciale. Durante la cerimonia, alla quale presenzieranno le massime autorità civili e militari della provincia, saranno premiati i militari che si sono maggiormente distinti in operazioni di servizio. L ’Arma dei carabinieri nasce il 13 luglio 1814, quando il sovrano del regno Sardo-Piemontese Vittorio Emanuele I, con la promulgazione delle Regie Patenti, istituì a Torino il Corpo dei Carabinieri Reali. Si trattava di una novità assoluta: un’istituzione con la duplice funzione della difesa dello Stato e della tutela della sicurezza pubblica. Centinaia gli episodi che hanno visto protagonisti i carabinieri a difesa delle Istituzioni sia in tempo di pace che durante le guerre. L’Arma dei carabinieri è l’Istituzione più amata dagli italiani.