Alcamo. Automobilismo Giro di Sicilia, arrivo in piazza Ciullo

0
274

Definiti gli ultimi dettagli organizzativi per la XXIX rievocazione storica internazionale ASI – FIVA, del Giro di Sicilia by Panormus, che si concluderà ad Alcamo. Ad accogliere in piazza Ciullo gli oltre 250 equipaggi delle prestigiose e rare auto storiche, provenienti da diverse nazioni del mondo, i soci della Scuderia del Castello di Alcamo, presieduta da Andrea Piscitello (collaboratori dell’evento per la Città di Alcamo) e l’amministrazione comunale. L’arrivo è previsto per le 11 di domenica prossima e si potranno ammirare da le auto della carovana storica. Sarà un momento di festa e promozione del territorio ed un messaggio di sport e cultura che ancora una volta ha scelto Alcamo e la sua piazza Ciullo, luogo nel centro storico della città Alcamo, che da sempre ha rappresentato punto d’incontro e di richiamo in occasione di eventi importanti. “Tanta emozione per la Scuderia del Castello, che ancora una volta ha avuto la possibilità, grazie al Veteran Car Club Panormus, di accogliere auto del Giro di Sicilia e quindi ospitare l’arrivo” dice Liborio La Monica, che ha prestato la sua collaborazione assieme ad altri soci della scuderia. Sono 250, provenienti da tutte le parti del mondo le auto iscritte al Giro di Sicilia, che partirà giovedì mattina da piazza Verdi di Palermo. Sono cinque gli equipaggi alcamesi della Scuderia del Castello che prenderanno parte al giro di Sicilia.