Trapani, ciclo “Testimoni della misericordia”: Manuel, il piccolo guerriero della luce

Nell’Anno Santo straordinario, a conclusione del ciclo d’incontri “Testimoni della misericordia” dedicato a figure di vescovi, sacerdoti e laici del territorio trapanese, sabato prossimo 16 Aprile con inizio alle ore 18.00 presso l’oratorio “Don Bosco” di Trapani si terrà l’incontro “Aprire l’adolescenza al Mistero. Ecco il mio amico davvero speciale, l’avventura di Manuel Foderà”. L’appuntamento precede di una settimana la celebrazione del Giubileo dei ragazzi a Roma con papa Francesco al quale parteciperanno circa 60 ragazzi e ragazze della diocesi di Trapani. Manuel Foderà, di Calatafimi-Segesta, fu stroncato nel 2010 da una malattia incurabile all’età di dieci anni: si definiva “il piccolo guerriero della luce”. Interverranno gli autori della biografia “Manuel, il piccolo guerriero della luce”: don Valerio Bocci, direttore editoriale della Elledici  per molti anni direttore del mensile per ragazzi “Mondo Erre” ed Enza Maria Milana, la mamma di Manuel. Concluderà il vescovo Pietro Maria Fragnelli. L’incontro sarà animato con canti e coreografie a cura dei giovani dell’oratorio “Don Bosco” di Trapani e del gruppo del Rinnovamento nello Spirito “Gesù è il Signore” di Calatafimi Segesta.