Torna il Plas a Castellammare del Golfo

    Giunti alla VI edizione, Plas annuncia le date della nuova kermesse – dal 14 al 16 settembre – e riparte con le attività che precedono il Festival.

    Il Plas è una manifestazione artistico-culturale patrocinata dal Comune di Castellammare del Golfo, organizzata da Zep Studio e Proloco, in collaborazione con l’associazione CICI.

    Quest’anno presenta il workshop teatrale “L’odore dell’attore” diretto da Giovanni Berretta, che si terrà presso il Teatro Apollo di Castellammare del Golfo e sarà suddiviso in due periodi: il primo si svolgerà ad agosto (da lunedì 6 a domenica 12), e la parte conclusiva a settembre (da lunedì 10 a domenica 16), per poi esordire in una performance durante il Plas (da venerdì 14 a domenica 16 settembre).

    Il workshop è promosso da Arcidonna nell’ambito “Giovani Arte e Cultura per lo sviluppo economico, sociale ed ambientale dei contesti urbani”, dall’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, APQ Giovani e Ministero della Gioventù, e organizzato da: Arcidonna, associazione CICI, e Comune di Salemi.

    L’attore, ritorna a Castellammare del Golfo proponendo un percorso teatrale incentrato sull’analisi dell’anima e dell’attore per parlare della donna e la sua forza. Un itinerario sensoriale per permettere a tutti di conoscere il proprio lato femminile. Il metodo di Grotoswki, regista polacco, considerato un rivoluzionario del teatro, sarà al centro del workshop; l’iscrizione è gratuita.

    E anche quest’anno Plas, grazie alla collaborazione con l’associazione CICI offre ampio spazio al cinema presentando la II edizione del “CICI film festival”.

    Saranno dieci i giovani film- maker di età compresa tra i 19 e 35 anni, selezionati per poter realizzare un cortometraggio, in sei giorni, tra le strade di Castellammare del Golfo.

    Macchina da presa in spalla e un tema misterioso sul quale incentrare il corto, che sarà svelato solo all’ultimo istante.

     

    (Nella foto: Giovanni Berretta)