Terrasini: arrestato un 32 enne per lesioni ed incendio

i Carabinieri di Carini hanno tratto in arresto  DI MERCURIO ANTONIO, 32enne di Terrasini, responsabile di resistenza e lesioni aggravate, furto e danneggiamento seguito da incendio.

L’uomo, poco prima, era stato notato, da due giovani ventenni, che si trovavano occasionalmente in transito nei pressi di un supermercato in via Monsignor Evola,

mentre era intento ad incendiare, dopo averlo cosparso di liquido infiammabile, lo spartitraffico in plastica, rimosso dalla strada  e addossato  alla saracinesca del negozio,Rintracciato e fermato dai militai dell’arma, l’uomo, dopo una colluttazione con i Carabinieri, che hanno riportato lesioni, è stato ristretto presso il carcere “Pagliarelli” in attesa dell’udienza di convalida.

Le indagini dell’Arma proseguono al fine di verificare eventuali coinvolgimenti dell’uomo negli ulteriori episodi che si sono verificati negli ultimi giorni.