Erice. Studenti si picchiano, interviene insegnante. Colpito da un pugno che gli ha rotto il setto nasale

0
691

Indagini in corso per fare piena luce su un grave episodio verificatosi all’istituto tecnico Sciascia-Bufalino di Erice. Un insegnante di francese è intervenuto per dividere due studenti che se le stavano dando di santa ragione, ma è stato colpito con un pugno che gli ha rotto il setto nasale e procurata una ferita da un’ occhio. I due studenti, uno è minorenne sarebbero venuti alle mani nel corso dell’assemblea di istituto che in quel momento si stava svolgendo all’interno della palestra della scuola. A scuola sono intervenuti gli agenti della Squadra volante della questura di Trapani, per  ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Giovani sempre più violenti per una deriva che pare inarrestabile.