Studenti polacchi e spagnoli alle Saline

0
277

Il WWF Italia, Ente Gestore della “Riserva Naturale Saline di Trapani e Paceco” ha ospitato, ieri, una classe di studenti dall’Istituto Comprensivo Leonardo Sciascia di Camporeale, attualmente impegnati nel Progetto Comenius, in partenariato con gli studenti degli omologhi istituti scolastici di Ligowo in Polonia e di Huertas in Spagna.

Gli alunni con i loro insegnanti ed accompagnatori sono stati accolti presso il centro visite della riserva naturale “Mulino Maria Stella”, da cui ha avuto inizio un’escursione a piedi, per scoprire le bellezze del patrimonio ambientale, storico e culturale di una delle tante perle che può vantare la provincia di Trapani.

Il Progetto di Cooperazione Europea, che rientra nei programmi d’azione comunitaria finalizzati a promuovere e rafforzare la dimensione europea dell’istruzione, promuovendo anche l’insegnamento delle lingue e incoraggiando lo sviluppo di una sensibilità interculturale, ha rappresentato un’occasione per far comprendere l’importanza delle saline di Trapani e Paceco, ai giovani studenti italiani, polacchi e spagnoli che hanno osservato i Fenicotteri rosa attualmente presenti nelle vasche delle saline, gli antichi mulini a vento e le montagne bianche di sale coperte dalle tegole, sullo sfondo del monte Erice.