Spaccio di droga, minacce e resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 22enne straniero a Marsala

0
94

Un 22enne straniero, domiciliato   al   momento   presso   una   struttura   per   rifugiati   a Marsala, è stato denunciato dai  Carabinieri  per possesso di droga, minacce al responsabile della struttura di accoglienza e resistenza a pubblico ufficiale: il 22enne, già destinatario di un provvedimento di revoca  di ospitalità presso il  centro,  si sarebbe inoltre rifiutato di salire sull’auto dei militari per essere accompagnato in caserma. A seguito di perquisizione, veniva   sorpreso   in   possesso   di   alcuni   grammi   di hashish,    marijuana   e   materiale  pronti  per il  confezionamento.