Solo 6 Comuni del trapanese ai Corsi per i finanziamenti

    “La crisi che da anni investe il settore Edile, ha messo ormai in ginocchio molti degli associati ANCE e con essi, famiglie ed indotto – sottolinea Sandro Catalano, presidente di ANCE Giovani – Trapani. Sappiamo invece e a nostre spese – continua Catalano  – che le Amministrazioni locali, Governo regionale e nazionale non hanno più soldi per garantirci un minimo di respiro”.

    A tal proposito l’ANCE Sicilia, ha indetto nel giugno scorso un Corso di “EUROPROGETTAZIONE”.  Corso rivolto principalmente ai tecnici degli Enti Locali, ai progettisti e agli Amministratori. La partecipazione era gratuita. Un Corso interessante ed importante visto il tema delicato, il reperimento di finanziamenti. Orbene  a quel Corso, la Provincia di Trapani ha risposto con “sei Comuni”, li citiamo: Marsala, Vita, Salemi, Poggioreale, Castelvetrano, Castellammare, ha risposto anche lo IACP e quattro professionisti privati.

    “Appare davvero singolare – sottolinea ora Catalano – pensare che in una Provincia come quella di Trapani, con 24 Comuni, solo sei di questi hanno sentito la necessità di reperire finanziamenti, assieme ad un’altra amministrazione appaltante. Voglio sperare che i rimanenti, abbiano trovato altre strade per arrivarci, senza la necessità di ricorrere agli utili suggerimenti che il corso, che era gratuito, avrebbe potuto offrire”.