Servizio di supporto psicologico alla fiera del Mediterraneo

Alla fiera del Mediteranneo nel centro nevralgico palermitano dell’emergenza Covid-19, un supporto psicologico con servizio telefonico attivo 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20. Da una parte del telefono ci sono psicologi e psicoterapeuti, dall’altra i pazienti che vengono accompagnati lungo un percorso che, su segnalazione dei medici dell’Asp e tramite le Usca, viene avviato dopo il primo tampone molecolare positivo. In appena un mese sono stati contattati oltre mille pazienti ed erogate quasi duemila prestazioni, alcune delle quali in favore di medici e infermieri impegnati in prima linea nella battaglia contro la pandemia.  “Il servizio offerto dagli psicologi – spiega il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 a Palermo, Renato Costa – è un valore aggiunto che consideriamo fondamentale. Per anni dovremo affrontare il tema della riabilitazione dei soggetti che hanno avuto il Coronavirus e in questo senso la psicologia clinica avrà un ruolo sempre più ampio. – conclude il commissario Costa-.