Serata disco senza licenza, sanzioni a C/mmare

Serate disco ampiamente pubblicizzate, animate anche da gruppi musicali, ma senza autorizzazione: così è incappato nei controlli amministrativi predisposti dagli agenti del Commissariato di polizia, per ben due volte, il gestore di un esercizio pubblico di Castellammare del Golfo, a cui è stata contestata la mancanza della licenza di pubblica sicurezza per lo svolgimento di serate danzanti. Si tratta di sanzioni per diverse centinaia di euro, che presto – annunciano dal commissariato – saranno irrogate anche ai titolari di altri esercizi pubblici sorpresi ad effettuare serate del genere senza autorizzazione. È stata valutata l’opportunità, come già sperimentato con il sequestro di merce contraffatta della settimana scorsa, di organizzare dei servizi congiunti con altre forze di polizia.