Sequestrata duna a Selinunte

    Sono stati emessi 5 avvisi di garanzia da parte della Procura della Repubblica di Marsala nell’ambito delle indagini che hanno portato al sequestro della duna a Selinunte, a seguito del rinvenimento, durante i lavori per l’eliminazione delle dune, di rifiuti speciali di vario genere.

    Destinatari degli avvisi di garanzia sono: Caterina Greco, Luigi Lentini, Giuseppe Taddeo, Danilo La Rocca e il titolare dell’impresa Francesco Seidita. Secondo I legali si tratterebbe di “un atto dovuto”.