San Vito, da venerdì “Baglio, olio e mare”

    0
    376

    Degustazioni di pesce in riva al mare, incontri e spettacoli animeranno, da venerdì a domenica, la spiaggia di Baia Santa Margherita, Castelluzzo e Macari, a San Vito Lo Capo in occasionedella rassegna “Baglio, olio e mare”, alla seconda edizione.

    La manifestazione, organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo, è nata per favorire lo sviluppo socio-culturale, economico e turistico dell’area, puntando sui prodotti di qualità della zona.

     

    A Baia Margherita in una maxi padella di tre metri di diametro saranno fritti ogni giorno, dalle 12 alle 15, le specialità di pesce locale, totano, gamberi, sarde, maccarruneddu e alici. Nel menu anche pesce spada, gamberi e pesce zerro, una specialità molto saporita di pesce azzurro, cucinati alla griglia. Le degustazioni sonoa cura dell’Associazione turistica culturale Castelluzzo. La sera, invece, dalle 20 alle 24, le degustazioni saranno a Castelluzzo.

     

    “Il nostro obiettivo – dichiara Matteo Rizzo, sindaco di San Vito lo Capo – è di portare avanti il cammino virtuoso cominciato con lo scorso anno e volto alla valorizzazione di questo tratto di costa tanto incontaminato quanto ancora poco conosciuto dai turisti. Si tratta di un territorio ricco in termini naturalistici e paesaggistici, ma anche di prodotti dell’enograstronomia di qualità. Quest’anno – conclude – puntiamo a replicare e migliorare gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno, quando abbiamo dato il via alla manifestazione”.

     

    In programma anche oil tasting ai momenti di approfondimento e spettacoli serali di musica e cabaret.

     

    Si comincia venerdì alle 19 con il convegno “Olio di Castelluzzo, le ricchezze di una cultivar di eccellenza” che vedrà confrontarsi esperti del settore olivicolo. Sabato alle 20 e domenica alle 19 spazio alle “Officine sensoriali”, le degustazioni dell’olio coltivato nella zona, tenute da professionisti e conoscitori della materia.

     

    La sera spettacoli e concerti gratuiti in piazza Castelluzzo. Venerdì alle 21.30 saranno di scena le note dei Murra, mentre alla stessa ora di sabato salirà sul palco il comico Francesco Rizzuto. Domenica si chiude, alle 20.30, con il concerto di Diego Riggi e la sua band.