Salemi, don Palermo diventa presbitero: prima messa domenica prossima

Don Alessandro Palermo, 27 anni, proveniente dalla chiesa madre di Salemi, sarà ordinato presbitero dal vescovo sabato 19 settembre, alle ore 19, nella cattedrale di Mazara del Vallo. Don Alessandro, maturità classica conseguita nel 2006, ha fatto il suo ingresso nel Seminario vescovile di Mazara il 30 settembre 2007 e il 25 settembre 2013 ha conseguito il grado accademico del Baccalaureato in Sacra Teologia presso la Facoltà Teologica di Sicilia. Nel 2014 è stato ordinato diacono ed è attualmente studente presso la Pontificia Università Lateranense, per la Licenza in Teologia Pastorale della Comunicazione.

Don Alessandro presiederà la sua prima messa alle ore 11 di domenica 20 settembre, nella chiesa madre di Salemi.

«La mia vocazione – scrive nella sua testimonianza pubblicata sul quindicinale diocesano Condividere – si è sviluppata lungo tutta l’adolescenza e potrei definirla come una continua connessione e condivisione di esperienze, risorse, immagini, parole tra la mia vita cristiana e il progetto di Dio. Innanzitutto il forte legame con l’altare eucaristico: legame che è sorto sin dall’età di 12 anni quando cominciai il servizio di ministrante nella chiesa madre di Salemi».