Rubavano energia elettrica da sei anni. Denunciati due fratelli a Pantelleria

carabinieri

Furto di energia elettrica a Pantelleria. I carabinieri dell’isola hanno denunciato 2 soggetti, nati e residenti sull’isola pantesca, per   il reato di furto aggravato. I militari hanno notato infatti in   un’abitazione   dove   sono residenti   i due   fratelli,   un   allaccio   abusivo   a   rete  elettrica   sotterranea   con manomissione del contatore. Il furto, tramite allaccio abusivo, secondo personale qualificato appartenente alla società distributrice, è risultato essere stato realizzato circa 6 anni prima, causando un danno alla società pari a 15.000 euro. Per tale motivo i 2 soggetti venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria.