Rubava a orario di chiusura dei negozi. Arrestato uomo a Mazara del vallo

Giro di vita dei carabinieri per i reati contro il patrimonio. In particolare, i Carabinieri di Campobello di Mazara hanno arrestato un cittadino tunisino sorpreso ad asportare l’incasso giornaliero di un noto esercizio commerciale. Visti i furti commessi negli ultimi giorni, tutti a ridosso dell’orario di chiusura delle attività commerciali, i militari dell’Arma hanno concentrato i servizi e le pattuglie in quella fascia oraria ed infatti verso le ore 14 prima della chiusura pomeridiana hanno notato l’uomo uscire dall’attività commerciale a gran velocita e tentare la fuga. In pochi attimi è stato bloccato con in tasca la refurtiva riconsegnata alla vittima. Al ladro è stata inflitta la pena dell’obbligo della presentazione giornaliero alla Polizia Giudiziaria.

Nel corso di parallele attività di indagine volte all’individuazione dei presunti responsabili di alcuni furti, principalmente in ambito rurale, i militari hanno eseguito un mirato controllo presso un fondo agricolo di un 29enne già noto alle forze dell’ordine, accertando la presenza di un ciclomotore, una carabina e di un compressore il cui furto era stato denunciato qualche giorno prima dal legittimo proprietario. Il giovane è stato deferito e la refurtiva riconsegnata.