Presentate le liste, in corsa per le Europee tantissimi big. Un solo alcamese correrà per Bruxelles

0
377

Scaduti i termini per la presentazione dei candidati, saranno dieci le liste che si contenderanno l’elezione al parlamento europeo per la circoscrizione delle isole, Sicilia e Sardegna. Dovunque, per far da traino alle liste, sono scesi in campo i big di tutti i partiti, tranne alcune eccezioni. La Lega nelle isole non ha presentato Salvini ma ha inserito il generale Vannacci. Qui spunta anche il nome dell’unico alcamese in corsa, Mimmo Turano, attuale assessore regionale. Capolista l’uscente Annalisa Tardino e poi Vannacci, Ester Bonafede; Antonino Germanà; Michelina Lunesu; Francesca Reitano; Raffaele Stancanelli e appunto Turano.

Capolista invece di Alleanza Verdi Sinistra’ è l’ex sindaco di Palermo Leoluca Orlando, seguito da Ilaria Salis, la giovane rinchiusa in carcere in Ungheria, quindi l’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano seguito da Cinzia Dato, Emanuele Barbara, Giuliana Fiertler, Francesco Mascau e Stefania Pagliazzo. A capo della lista di ‘Azione’ c’è il leader Carlo Calenda. Poi Sonia Alfano, ex europarlamentare, Gianfranco Damiani, Martina Benoni, l’ex sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo (adesso componente del Consiglio di presidenza della Giustizia amministrativa), Rosanna Cocomero, Nicola Trudu, e l’ex ministro Elena Bonetti.

Forza Italia si presenta alle Europee con capolista l’uscente Caterina Chinnici, eletta nel PD, quindi Michele Cossa, Maddalena Calia, Massimo Dell’Utri, l’assessore regionale in carica Marco Falcone, le deputate regionali Bernardette Grasso e Margherita La Rocca, l’altro assessore regionale Edy Tamajo. Catena De Luca capeggerà invece la sua lista ‘Libertà’. Dopo di lui seguono Laura Castelli, la testimone di giustizia ex 5 Stelle Piera Aiello, Edy Bandiera, la mazarese Giulia Ferro, Barbara Figus, il vice presidente della commissione regionale antimafia Ismaele La Vardera e il marsalese Antonio Giuseppe Parrinello.

Nei Cinque Stelle correranno per Bruxelles Giuseppe Antoci, l’ex sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, Antonino Randazzo, Matteo Porcu, Cinzia Pilo, Antonella Di Prima, Virginia Farruggia e Matilde Montaudo. Il noto personaggio televisivo Michele Santoro ce l’ha fatta a completare la raccolta delle firme ed ha presentato la sua lista ‘Pace Terra Dignità’. Con il giornalista correranno Benedetta Sabene, Raniero Luigi La Valle, Federica Baccoli, Ginevra Roberta Bompiani, Gianni Fresu, Nino Mantineo ed Elisa Monti.

Anche in Sicilia il Partito Democratico si presenta con Elly Schlein, capolista. Poi a seguire il senatore Antonio Nicita, la giornalista Lidia Tilotta, l’uscente Pietro Bartolo, Angela Quaquero, Giuseppe Lupo ex capogruppo PD all’Ars, Maria Flavia Timbro e Giuseppe Belvisi. Capolista anche il presidente del consiglio dei ministri Giorgia Meloni nel suo partito, Fratelli d’Italia. Poi sasso Deidda, Elvira Amata, Massi Giammusso, Giuseppe Milazzo, l’ex assessore regionale Ruggero Razza, Giusi Savarino e Alessia Scorpo. Infine la lista Stati Uniti d’Europa che mette insieme Italia Viva, Partito Socialista Italiano e + Europa. Capolista Rita Bernardini poi Francesco Calanna, l’ex rettore Fabrizio Micari, Valentina Falletta, Luca Ballatore, Pierina Puzzolu, Carola Politi e Matteo Renzi.