“Premio di laurea UAAR 2022″, vince l’alcamese Cusumano. Tesi sul Covid19

0
139

E’ l’alcamese Emanuele Cusumano il vincitore del “Premio di laurea UAAR 2022” con la tesi magistrale in psicologia clinica “Teorie del Complotto, Covid-19 e Salute”.

L’evento, che dal 2007 premia le tesi di laurea più meritevoli in relazione a tematiche in linea con i fini sociali dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, è volto al raggiungimento di un’effettiva laicità della Repubblica Italiana nonché alla diffusione dei valori laici e della difesa dei diritti degli atei e degli agnostici.

I premi, suddivise in 3 categorie (“Discipline Umanistiche”, “Discipline Giuridiche” e, “Altre Discipline”), hanno visto vincitore in quest’ultima categoria proprio il giovane alcamese.