Petrosino, presentato il Carnevale 2016

Dal 6 al 9 febbraio torna l’edizione 2016 del Carnevale di Petrosino. Questa mattina nel corso della conferenza stampa a Palazzo Municipale, è stata presentata la  22^ edizione del Carnevale di Petrosino che si conferma tra le manifestazioni carnevalesche più importanti della Sicilia e al pari livello con gli altri carnevali storici siciliani. “Il Carnevale di Petrosino raggiunge un bel traguardo, – le parole del Sindaco -,  è, infatti, alla sua 22^ edizione e nel corso di questi ultimi anni è cresciuto sia in termini di qualità dell’offerta che di successo di visitatori, e per questo di recente è stato inserito dall’Assessorato Regionale al Turismo nel calendario regionale delle manifestazioni di grande richiamo turistico, riconoscendo il grande valore e la capacità di attrazione e intrattenimento.  Sempre in quest’ottica partecipiamo ad un bando specifico del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo per l’inserimento tra i carnevali storici d’Italia. Tra le novità di quest’anno abbiamo deciso,  per aumentare gli standard di sicurezza e fruibilità dell’evento, di comune accordo con il comitato, di individuare un  coordinatore logistico, Maurizio Cocchiara, dipendente del comune che avrà il compito di assistere l’attività dei vari gruppi, occupandosi delle diverse autorizzazioni nel rispetto delle norme di sicurezza, e di approntare il piano traffico per le giornate della manifestazione”. “Il punto di forza del nostro Carnevale –  le parole dell’assessore al Turismo Federica Cappello – rimane la  capacità di aggregazione e il coinvolgimento dei cittadini nella preparazione dei carri e degli eventi ricreativi, che diventano il più importante evento promozionale del nostro territorio e delle sue potenzialità economiche e turistiche”. L’amministrazione comunale anche quest’anno conferma la presenza degli spazi espositivi presso l’Aeroporto di Trapani-Birgi, dove ci sarà un info-point curato dagli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale di Marsala che si occuperanno anche del punto informativo presso il Centro Polivalente “G. Ingarra”. A presentare i carri la presidente del comitato carnevale Caterina Centonze,  enologo, dal 2011 partecipa  al carnevale petrosileno con l’ass. culturale “La Rinascita” di cui è membro fondatore. Lo scorso anno è stata fra i componenti del direttivo del comitato carnevale rivestendo la carica di vice-presidente, mentre per il Carnevale 2016 è stata eletta presidente. “Sono 4 i carri protagonisti del Carnevale ed altri  assieme ai gruppi mascherati potranno aggiungersi. Sono tutti di Categoria A – le parole della Centonze –. L’associazione Micael presenta il carro “La Guerra dei Pagliacci”, l’associazione Petrosinis il carro “Orso e Masha”, l’associazione culturale Gruppo Musa presenta “Spongibob” e l’associazione La Speranza il carro “Cappuccetto Rosso – Semo mucca o Lupo”. Due i gruppi mascherati che attualmente hanno dato conferma: il gruppo “Spongibob” e il gruppo “La Pace”. Confermata la formula dello scorso anno con il “Quartiere in Festa”, che sarà il cuore nevralgico del Carnevale, con lo spazio Luna Park, l’animazione dei bambini, il “Gran Bazar” con gli stand dell’artigianato locale, la “Via dei Sapori”, dove  si potranno degustare i prodotti della gastronomia e della pasticceria locale, e il “Take away”  per un fast food nella zona “Pic-nic”. E non poteva mancare anche quest’anno, il “Pala-Carnival”, la struttura dove si potrà ballare e vivere il Carnevale di Petrosino fino a tarda notte.  Come lo scorso anno il “Pala-Carnival”, sarà curato dalla direzione artistica di Rmc101.  “Quest’anno offriremo un intrattenimento a 360 gradi – le parole di  Isa Scardicchio di Rmc101 – con la musica live ad inizio serata e la disco dance con i nostri DJ. Ogni serata avrà un tema e si comincerà sabato 6 febbraio con “Rock around the clock”, domenica 7 febbraio con “Back to the future”, lunedì 8 febbraio “Samba do mundo”, martedì 9 febbraio “Carnival de Paris” e infine, sabato 13 febbraio, con “The power of love”. Fra le novità di quest’anno, per la promozione delle offerte e dei pacchetti degli operatori turistici, ci sarà  la collaborazione da parte di Incoming Sicilia che diffonderà i pacchetti in tutta la sua rete di tour operator. Per tutti gli operatori turistici che volessero partecipare  possono dare comunicazione dei propri dati e delle loro offerte all’indirizzo mail: ufficioturismo@comune.petrosino.tp.it. Per tutte le informazioni, orari, itinerari e il programma aggiornato basta collegarsi al sito internet www.carnevalepetrosino.com seguire la pagina facebook carnevalepetrosinopaginaufficiale e il portale turistico www.visitpetrosino.com.