Palpeggia e tenta approcci sessuali con due passanti, arrestato trentenne trapanese

0
415

Avvicina due donne in strade del centro cittadino, le palpeggia e tenta un approccio sessuale. Il peggio, per fortuna, è stato evitato soltanto grazie alla reazione di entrambe le vittime . L’aggressore, un trapanese di trent’anni, è stato arrestato dalla polizia. Gli agenti sono risaliti al violentatore seriale grazie alle testimonianze delle due donne e alle telecamere di videosorveglianza. Il presunto responsabile è stato quindi posto gli arresti domiciliari, riconosciuto come autore di entrambi gli episodi di grave molestia e dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale.

le due trapanesi, nelle distinte denunce presentato alla Questura, hanno raccontato degli episodi in cui sarebbero state palpeggiate da uno sconosciuto mentre si trovavano nel centro storico del capoluogo trapanese. Una delle donne ha raccontato che, mentre rincasava, sarebbe stata avvicinata da un uomo che avrebbe provato ad avere un approccio sessuale con lei. L’altra, invece, sarebbe stata molestata mentre faceva jogging sulle ‘Mura di Tramontana’, nei pressi della zona che, nel novembre dello scorso anno, era stato teatro di un altro caso di violenza sessuali.