Pallamano/serie A2 – Derby Th-Petrosino, domani al Pala Verga di Alcamo

 

La nona giornata e seconda di ritorno per il girone E del campionato di serie A2 di pallamano, vedrà il derby tra Th Alcamo e Giovinetto Petrosino, a soli due punti di distacco: Alcamo quinta a quota 6, Giovinetto settima a quota 4. Difficile fare previsioni sulla formazione che Onofrio Fiorino schiererà in campo, certo è soltanto che i lilibetani si preparano a dare battaglia. Intanto la Th, dopo cinque lunghe giornate, ritroverà in panchina il suo allenatore Benedetto Randes che nella trasferta col Cus Palermo ha terminato di scontare la squalifica che gli è stata inflitta. Dovrebbe esserci Aleandro Fagone, recuperato quasi al 100% dallo stiramento al quadricipite destro patito tre settimane fa contro Messina. Mentre non potrà contare su Luca Scaglione, – che con la rottura del crociato ha dovuto dire addio alla stagione – e nemmeno sull’altro portiere Giacomo Di Simone che deve ancora scontare tre giornate di squalifica. Alcamo tenterà di tornare alla vittoria con la porta difesa da Giuseppe Governale e dal rientrante Giuseppe Mistretta. “Abbiamo giocato male in attacco nelle ultime settimane – commenta Benedetto Randes – poca fluidità, situazioni offensive spesso lasciate a soluzioni personali che dobbiamo subito migliorare, anche in considerazione del probabile rientro a tempo pieno di Fagone nel ruolo di centrale. Troppi errori – continua Randes – con il Cus Palermo e Messina, a difesa schierata  che hanno portato a due pareggi che dovevano e potevano essere due vittorie, per non parlare dell’incredibile epilogo della partita con il Kelona dove abbiamo giocato tutto il secondo tempo senza un portiere di ruolo, ma anche lì sbagliando troppo in attacco”. Si gioca domani al nuovo Pala Verga alle ore 18.00, arbitri Castagnino e Manuele di Siracusa.