Pallacanestro-Girone di andata chiuso con il pieno di vittorie per la Lipari Consulting

0
504

 

Girone di andata con il pieno di vittorie per la Lipari Consulting che, a Barcellona, ha centrato l’ottavo successo su otto gare disputate. Contro i messinesi non ci sono stati particolari problemi per gli alcamesi che però hanno dato l’impressione di avere giocato quasi con “il freno a mano tirato”. Un match mai messo in discussione, nonostante le pesanti assenze, con il coach Ferrara che ha schiera ben quattro giovani cresciuti nella Fortitudo Balestrate, società gemellata con quella alcamese. Fra questi Giovanni Farina, classe 2001, che appena entrato in campo segna il suo primo canestro in serie D. La squadra alcamese mette già le cose in chiaro nel primo periodo chiudendo a 21–8. Il divario, nel secondo quarto, aumenta implacabilmente e la partita va avanti fra sprazzi di bel gioco e momenti di rilassamento. 60 i punti, alla fine dell’incontro, per l’Orsa Barcellona contro gli 85 della Lipari Consulting. Il “Palalberti” si è acceso soprattutto con Genovese – venti punti segnati-, Andrè 19 punti con bombe e rimbalzi, e Ajola, autore di 15 punti. Forse un po’ meno brillanti del solito, anche perché meno utilizzati del consueto, Giusti, Provenzano e Ranalli. Dall’altra parte poco fa Albo e non brilla nemmeno Gugliotta. Positivi, invece, Radovjic, Valenti e Piperno. Dunque, chiuso il girone con tutti i primati in tasca (classifica, migliore difesa e migliore attacco), la Lipari Consulting continuerà ad allenarsi per tutta la settimana e poi, dopo il Natale, avrà soltanto un paio di giorni di riposo. Il campionatoripartirà , invece, sabato 7 gennaio e gli alcamesi giocheranno il derby con i trapanesi della Virtus.

 

OR.SA. Barcellona 60: Costantino 2, Biondo 4, Gugliotta 8, Valenti 10, Floramo 4, Albo 2, Radovjic 12, Porcino 5, Rajcevic 6, Piperno 7. Coach: Antonio Varotta.

Lipari Consulting Alcamo 85: Ranalli 9, Ajola 15, Bottiglia 2, Giusti 12, Andrè 19, Provenzano 6, Marcianò, Genovese 20, Farina 2, Alfano 2, Blunda. Coach: Vincenzo Ferrara