Mette a segno un furto e scappa, arrestato

0
401

Un 36enne pregiudicato marsalese è stato arrestato per furto. A finire in manette Antonino Francesco Carlino che, nelle prime ore del pomeriggio, era stato notato dai Carabinieri in via Dante Alighieri mentre, appena uscito da un cancello, correva sul marciapiede rincorso da una donna.

Perse le tracce dell’uomo, è stata subito allertata una gazzella del Pronto Intervento per continuare le ricerche del fuggiasco, oramai riconosciuto, e per identificare la donna che aveva subito il furto. Contattata, la vittima ha raccontato ai militari che pochi minuti prima, un giovane, approfittando di un suo momento distrazione, era entrato all’interno della sua auto, parcheggiata nel cortile di casa e si era impossessato del suo portafoglio, che conteneva documenti di identità e la somma di 140 euro. Colto sul fatto, ha tentato inutilmente di inseguirlo e bloccarlo.

Ma le ricerche, subito iniziate hanno dato buon esito e Carlino è stato rintracciato nei pressi della sua abitazione. Vistosi scoperto, alla vista dei Carabinieri si è dato alla fuga, ma è stato fermato ed accompagnato in caserma.

Carlino, dopo l’udienza di convalida, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.