Mensa scolastica ad Alcamo, servizio sospeso fino al 3 novembre. Analisi in corso

0
125

Prosegue la sospensione, fino al 3 novembre, del servizio mensa delle scuole comunali di Alcamo che hanno segnalato  il cattivo stato di pasti pre – cotti, somministrati alle mense da una ditta esterna. Proprio nell’acqua utilizzata, le analisi dell’ASP avevano rilevato la presenza di “escherichia-coli”, il batterio che aveva creato notevoli disturbi gastro-intestinali a circa 250 alunni alcamesi e a molti insegnanti che avevano pranzato a mensa. Il campione, risultato negativo, inviato  all’Istituto Zooprofilattico di Palermo ha scongiurato, invece, la presenza di salmonella in una partita di pollo, arrivata sui tavoli quasi cruda. Altre analisi sono comunque in corso.