Mazara del Vallo, Una “piazza virtuale” sul mondo della pesca

Nasce a Mazara del Vallo “Global Community e Expo”, la piattaforma collaborativa digitale (www.globalcommunityexpo.com) sul mondo della pesca, dell’agroalimentare e di altri importanti settori produttivi come la cantieristica navale e la trasformazione dei prodotti ittici.

Dalla sua messa on line, in occasione del Blue Sea Land 2020, la piattaforma ha raccolto un interesse crescente da parte dei visitatori, ma soprattutto da parte degli operatori del settore che hanno riconosciuto in essa uno spazio per l’autopromozione, un’opportunità di promozione nazionale ed internazionale, di cooperazione economica e commerciale, ed una vetrina per consolidare o individuare nuovi mercati.

Ad oggi hanno aderito al progetto oltre 60 partner tra enti, istituzioni, aziende, distretti produttivi siciliani.

La piattaforma collaborativa si propone come una community di settore in grado di favorire il contatto permanente tra i partecipanti per lo scambio di informazioni, un luogo dove visionare e condividere news, eventi, iniziative su blue economy, agrifood, innovazione e ricerca, produzione, mercati, consumo, sostenibilità, alimentazione, salute. Saranno trattate le tematiche del “sistema pesca”, coinvolgendo docenti e personalità di spicco.

Il primo evento sarà il convegno “Le donne e il mare” previsto per lunedì 8 marzo, alle ore 18.30 organizzato dal Flag Trapanese in collaborazione con il Distretto della Pesca e Crescita Blu e il Centro di Competenza Distrettuale. Protagoniste saranno donne che occupano posizioni di spicco che affrontano quotidianamente importanti sfide.

La piattaforma digitale www.globalcommunityexpo.com, ideata e sviluppata dal Centro di Competenza Distrettuale, in occasione dell’evento Blue Sea Land 2020, ha già trasmesso 40 eventi in diretta streaming con oltre 200 relatori, ha registrato più di 15.000 visualizzazioni nei quattro giorni della manifestazione, con migliaia di utenti collegati in simultanea e oltre 2000 utenti registrati.