Marsala: presepe vivente dei disabili e mercatino di natale.

0
386

Verrà inaugurata domenica 14 dicembre, alle 16.30, in Contrada San Silvestro a Marsala, la nuova edizione della manifestazione “Adesso è Natale”. L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, è realizzata come ogni anno dal Consorzio Siciliano di Riabilitazione-AIAS di Marsala in collaborazione con l’associazione “Lisola” e prevede l’installazione di un enorme Presepe vivente in un’ala del Centro di riabilitazione, con il coinvolgimento di tutti i ragazzi e le ragazze disabili del centro di riabilitazione. Il Presepe vivente dei disabili anche quest’anno rappresenterà il fulcro della manifestazione assieme alla mostra dei lavori artigianali realizzati dai ragazzi del CSR. Il momento dell’inaugurazione prevede la processione dei personaggi del Presepe, quindi ci sarà la benedizione di don Giacomo Putaggio, parroco della chiesa Maria SS. Madre della Chiesa. Ad allietare il pomeriggio ci saranno i bravissimi “Nonni in coro”, un gruppo autonomo di 30 persone del Centro diurno di Valderice riuniti in un coro diretto dalla maestra Elisabetta Auciello. Durante l’inaugurazione del Presepe vivente si svolgerà inoltre la mostra dei lavori artigianali realizzati dagli Assistiti dei centri di riabilitazione CSR della provincia di Trapani. I ragazzi di Marsala, Mazara del Vallo, Alcamo, Paceco e Salemi esporranno e metteranno in vendita gli splendidi manufatti da loro realizzati nei laboratori d’arte dei centri riabilitativi: pitture, ceramiche, addobbi natalizi, oggetti in legno, in panno e tanto altro ancora, per tantissime idee regalo molto originali. All’inaugurazione saranno presenti, tra gli altri, il direttore generale del CSR ing. Francesco Lo Trovato, la responsabile dei cinque centri di riabilitazione della provincia di Trapani Milena Bonomo e il Presidente nazionale dell’AIAS, dott. Salvatore Nicitra. Sarà presente inoltre Nicola Fici, vicepresidente del Rotary Club Marsala che in occasione della manifestazione donerà al CSR-AIAS tre sedie a rotelle per bambini: un’iniziativa benefica realizzata dal Rotary con la collaborazione del Distretto sanitario dell’ASP di Marsala.

L’iniziativa del Presepe vivente è ideata come momento di integrazione sociale per i disabili che vengono assistiti nel centro riabilitativo del CSR-AIAS: a rappresentare i personaggi del presepio saranno infatti i disabili assistiti dal CSR-AIAS di Marsala, che si caleranno nei panni dei pastorelli, dei Re Magi e della Sacra Famiglia anche assieme ad alcuni loro familiari. Altra particolarità è rappresentata dall’allestimento, realizzato dagli stessi disabili assieme ai volontari dell’associazione “Lisola”: molte parti del presepe sono state create lavorando il polistirolo e tutti i pezzi sono stati composti dai ragazzi del CSR-AIAS.

Il Presepe vivente rimarrà aperto al pubblico, con ingresso gratuito, tutta la settimana: da lunedì 15 a venerdì 19 dicembre sarà visitabile dalle 9.30 alle 13, mentre nel pomeriggio rimarrà aperto per i ragazzi delle Parrocchie della zona che ne hanno fatto richiesta. La manifestazione conclusiva di “Adesso è Natale” si terrà infine sabato 20 dicembre, a partire dalle 10.30, con la processione conclusiva e la celebrazione della Messa.

presepe vivente