Libertas, Torriero prende il posto di Ferrara. Comincia un nuovo corso

0
352

Roberto Torriero, 52 anni, esperto coach nato ad Alessandria ma da circa 15 anni trasferitosi in Sicilia, è il nuovo allenatore della Libertas Alcamo. Prende il posto di Vincenzo Ferrara che per motivi di lavoro ha preferito dedicarsi soltanto al settore giovanile. Si tratta di un ritorno nella cittadina alcamese dove, chiamato in extremis sulla panchina della oramai scomparsa Gea Virtus, è riuscito a ottenere la salvezza in C nazionale, nella stagione 2009/2010, ai danni dello Sporting Adrano, quintetto che si ritroverà di fronte anche nel prossimo campionato di serie C Silver.

Il nuovo coach della Libertas vanta comunque un palmares di tutto rispetto. Fra i suoi più brillanti successi la promozione in serie B maschile, al termine della stagione 2013/14, con l’Aquila Palermo e la partecipazione ai play-off promozione di A/2 femminile con il Verga Palermo, nel campionato 2015/16. Il risultato più brillante di Roberto Torriero risale però al 2009 quando con il Basket Empedocle, di cui allenava anche la prima squadra, centra addirittura lo scudetto under 21 mettendosi alle spalle il gotha della pallacanestro italiana. Per il nuovo allenatore della Libertas anche una parentesi nello staff Basket Trapani.

“Torno ad Alcamo con grande piacere e in una società – ha detto Torriero – che vuole darsi programmi pluriennali. Trovo già un impianto di gioco collaudato grazie alla professionalità di Vincenzo Ferrara e ovviamente vorrà metterci del mio. Penso a un mix fra giocatori esperti e giovani che facciano un basket divertente – ha concluso il neo coach Libertas – come merita lo splendido e competente pubblico alcamese”.