Le bici elettriche ad Alcamo ci sono, Fundarò rigetta al mittente le polemiche

0
402

Massimo Fundarò, l’assessore all’ambiente ad Alcamo, non ci sta e rigetta al mittente le polemiche, sorte sui Social Network, delle bici elettriche che sarebbero scomparse.

Fundarò è stato chiaro. Le bici ci sono ma esistono anche gli orari. Per esempio quella al Collegio dei Gesuiti sono usufruibili dal martedi al sabato fino alle 20 perchè a lasciarle lì poi ovviamente c’è il rischio, se non la sicurezza, che se li freghino ignoti ladri.

In quanto alle bici elettriche di Piazza Bagolino, o meglio al posteggio sotterraneo, sono ancora lì per stimolare chi porta l’auto al posteggio di lasciarla, tanto il posteggio è gratuito, e prendere le bici per la città in attesa ei bus elettrici.

 

Insomma le polemiche sono risultate strumentali, bici a disposizione e successo garantito perchè in centinaia le hanno utilizzate.