Ladri di ferro a Marsala

Ancora ladri di materiale ferroso. A finire in manette, stavolta sono stati Salvatore Licari e Gaspare Fabrizio Angileri, entrambi marsalesi, rispettivamente di 36 e 28 anni, e disoccupati.

Nel primo pomeriggio del 28 dicembre, i Carabinieri, su segnalazione della Centrale Operativa, erano stati avvisati da una società di vigilanza Privata della presenza di persone sospette, intente ad asportare materiale ferroso che si trovava nell’area esterna della cantina “Hopps”, in via Salemi.

I militari hanno colto in flagranza di furto i due, che si erano introdotti nell’area della cantina, scavalcando il muro di recinzione.

All’arrivo dei militari, avevano già caricato una matassa di filo di ferro su una motoape di Licari, e altre quattro erano già pronte per essere sistemate sul mezzo; nelle vicinanze sono stati rinvenuti anche gli arnesi utilizzati per tagliare i fili delle matasse e agevolarne il trasporto.

In attesa dell’udienza di convalida, Licari e Angileri venivano sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Il G.I.P. di Marsala, confermando il quadro accusatorio e gli elementi di prova raccolti da Carabinieri e magistrato inquirente, ha convalidato l’arresto.