Incidente ad Alcamo, grave una donna

    0
    339

    La cittadinanza segue con apprensione l’evolversi delle condizioni della donna di 40 anni coinvolta nell’incidente di lunedi 18 giugno, intorno alle 16,30, in via Spirito Santo, ad Alcamo, nei pressi del Cimitero. Lo scontro tra l’auto, una Fiat Punto, dove si trovava la donna insieme ad una signora anziana, un’altra donna e due bambine, e un’Audi condotta da un quarantenne, è stato violento. A guidare la Fiat Punto una signora di 62 anni, madre della donna ora ricoverata che le era seduta accanto, dietro un’altra donna e due bambine. Tutti hanno ricevuto soccorso e sono stati ricoverati all’ospedale di Alcamo, dove non sarebbero stati riscontrati gravi traumi, ad ecezione della donna che è stata ricoverata d’urgenza al Civico di Palermo in gravissime condizioni.

     

    Una delle due bambine è stata sbalzata fuori dall’abitacolo ma, per fortuna, senza gravi conseguenze, così come la signora anziana, l’altra bambina e l’altra donna. Non ha subito gravi danni anche il conducente dell’altra auto, l’Audi. Sul posto, ieri, gli uomini della Polizia Municipale di Alcamo per i rilievi di rito e l’ambulanza che prontamente ha prestato soccorso. La donna, che versa in gravi condizioni, ricoverata a Palermo al Civico, è ora sotto osservazione medica continua per il rischio di vita.