Il Siap protesta per i locali della Polstrada di Alcamo

Il sindacto di Polizia del Siap ha manifestato questa mattina con un volantinaggio davanti la sede della Polizia Stradale di Alcamo. Il motivo della protesta alla sottosezione autostradale di Alcamo riguarda il fatto che dop due anni i locali della Polizia Stradale restano angusti a fronte di poter operare da parte dei 35 uomini in spazi molti ristretti.

“Nessuna notizia dei dieci veicoli di servizio, nove con colori d’istituto e uno con colore di serie- dicono al Siap- che dovrebbero servire per costruire le pattuglie autostradali su un tratto previsto di ben 180 km dell’A 29 che collega le due province siciliane di Palermo e Trapani”

Al volantinaggio erano presenti il segretario del Siap provinciale Francesco Miceli e il segretario nazionale Luigi Lombardo. Sulla struttura della sottosezione i sindacati di polizia parlano di struttura che non risulterebbe solo inadeguata alle attuali esigenze connesse al recente aumento del personale ma anche carente sotto il profilo igioenico sanitario e il personale sarebbe costretto a lavorare in Uffici considerati dei loculi di 2 metri per 3.

Nei prossimi giorni altre manifestazioni saranno organizzate dal sindacato di polizia insieme ad altre sigle sindacali.