Il commissario Figliuolo in visita a Palermo: “I vaccini servono per la libertà”

«Uno straordinario lavoro di squadra, una organizzazione eccellente». Queste le parole del commissario nazionale per l’emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, che ieri pomeriggio è stato in visita, a Palermo, all’Ismett e successivamente all’Hub vaccinale ex Fiera. “Per motivi storici in Sicilia chi viene da fuori viene sempre visto come quello che viene a imporre qualcosa. Ma i vaccini servono per la libertà e la vita di tutti. Io dico che la Regione sta facendo un lavoro straordinario”, ha aggiunto il commissario Covid che è stato accolto dal presidente della Regione Nello Musumeci e dall’assessore alla Salute Ruggero Razza. «Lancio un accorato appello a tutti coloro i quali in questo momento sono esitanti, chiedete ai medici, agli infermieri e a chi ha ancora sulla pelle gli effetti del Covid. Qui non si tratta di obblighi o non obblighi, ma di salute pubblica e salute individuale»