“Giornata mondiale delle api”, produzione di miele e apicoltura in grande crescita nell’alcamese

20 Maggio, “Giornata Mondiale delle Api”: ricorrenza istituita di recente nel 2017 dalle Nazioni Unite per sigillare la grande importanza della loro esistenza sulla Terra. Specifici studi nel settore hanno rilevato infatti che, la loro attività di movimento “da fiore in fiore”, permette l’impollinazione di oltre 170.000 specie vegetali, garantendo la biodiversità del sistema. La scelta del 20 maggio non è casuale. La Slovenia lo ha infatti proposto per celebrare la data di nascita del connazionale Anton Jansa, pioniere dell’apicoltura moderna e grande autorità in materia di api. Un settore, quello dell’apicoltura e della produzione del miele, che si è sviluppato parecchio anche sul territorio alcamese e nell’hinterland.