Eduscopio, terzi regionali scuole alcamesi ’Fazio Allmayer’ e ‘G. Caruso’.  Perde terreno il ‘Ferro’

0
486

I risultati della ricerca EDUSCOPIO della Fondazione Agnelli, on line da ieri, fotografano l’andamento degli istituti scolastici superiori di tutta Italia. la ricerca si basa su alcuni parametri certi: i voti ottenuti agli esami di maturità, i crediti accumulati e l’andamento delle matricole al primo anno di università. Fra le scuole di Alcamo e dintorni quella che ha ottenuto un migliore posizionamento a livello regionale è il liceo linguistico ‘Fazio Allmayer’ che ha spuntato un indice FGA di 69,7. Il migliore linguistico in Sicilia, secondo Eduscopio, è l’Archimede di Acireale con 75,52, seguito da Messina al secondo posto e poi terza piazza per il liceo alcamese che batte d’un soffio quello di Leonforte.

Buon piazzamento anche per l’istituto tecnico economico Girolamo Caruso di Alcamo che, nel suo settore, è terzo a livello regionale con un FGA di 56,86. Lo precedono il Russo di Caltanissetta con 65,29 di indice e il Salerno di Gangi con 57,74. Veleggia nelle zone alte della classifica regionale anche il liceo classico ‘Cielo d’Alcamo’ che però in provincia è stato battuto dal D’Aguirre di Salemi: il primo con FGA di 68,46 e il secondo a quota 70,72. La graduatoria dei licei classici è capeggiata dal liceo di Leonforte con 74,96 seguito dal Galieli-Campailla di Modica che ha raggiunto un indice FGA di 73,96. Poi Ragusa, Catania e quindi Salemi seguito da Alcamo e dallo Ximenes di Trapani. Chi invece ha perduto terreno negli ultimi due anni e il liceo scientifico ‘Ferro’ di Alcamo che mantiene un buon andamento ma che ha perduto posizioni nella classifica regionale. In questo settore il Faila Tedaldi di Castelbuono ha fatto il botto con un irraggiungibile indice di 88,34. Poi Gangi, Messina, Spadafora, Acireale, Enna e al settimo posto il liceo scientifico alcamese. Infine nella graduatoria dei licei di scienze applicate il Santi Savarino di Partinico con un indice FGA di 66,68 ha battuto d’un soffio il ‘Ferro’ di Alcamo fermatosi a 66,05. “Per la nostra scuola – ha detto il preside del Fazio Allmayer di Alcamo – le cifre di Eduscopio si confermano eccellenti e premiano gli sforzi dei alunni e dei loro insegnanti. In particolare il nostro LICEO LINGUISTICO  risulta essere come indirizzo, in tutta la Sicilia centro occidentale, quello che prepara meglio agli studi universitari. Vi è però una sola nota amara, purtroppo decisiva, che ci rattrista. Nonostante gli sforzi, i nostri ragazzi generalmente trovano il loro futuro fuori dalla nostra terra. Questa rimane la più dolorosa ferita – ha concluso il dirigente scolastico – per l’intera società che neanche i numeri di EDUSCOPIO riescono a lenire”.