Delegazione yemenita al Museo del Sale

0
423

Una delegazione della Repubblica Unita dello Yemen, guidata dal ministro Awad Saad Saeed Al-Soqatri, è stata ricevuta ieri pomeriggio, dal sindaco di Paceco, Biagio Martorana, in vista di una cooperazione nel settore agro-alimentare e nella produzione del sale.

 

La riunione, tenuta al Museo del Sale di Nubia, è stata programmata nell’ambito di una serie di incontri istituzionali, avviata in provincia di Trapani dalla delegazione yemenita.

 

“È stato un incontro proficuo, dal quale potranno scaturire scambi commerciali con i Paesi del Mediterraneo e con quelli arabi in particolare, a vantaggio dei produttori agricoli locali – afferma il sindaco di Paceco, Biagio Martorana – e dei loro prodotti di eccellenza, come l’Aglio rosso di Nubia. La delegazione, inoltre, ha mostrato particolare interesse riguardo alla produzione del sale, con l’intenzione di ricorrere alla tecnologia e al know-how dei nostri operatori”.

 

Il ministro ha visitato gli impianti di lavorazione del sale e il Museo di Nubia, accompagnato dall’ambasciatore dello Yemen in Italia, Khalid Al-Akwa, dal presidente del Distretto produttivo della Pesca, Giovanni Tumbiolo, e da Sami Ben Abdelaali, consigliere diplomatico del presidente della Regione, Rosario Crocetta.