Custonaci, quattro giorni dedicati al marmo

Quattro giorni dedicati alla valorizzazione del marmo e alla scoperta del territorio di Custonaci e delle sue eccellenze gastronomiche. Da sabato 14 a martedì prossimi la Città del marmo ospiterà la prima edizione di Custonaci Marble Week, la rassegna dedicata all’antica arte dell’estrazione e della trasformazione del marmo per il quale la cittadina è famosa in tutto il mondo. La rassegna è organizzata dal Comune di Custonaci in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Feedback di Palermo. In programma convegni dedicati ai professionisti del settore, itinerari alla scoperta del mondo del marmo, visite al museo del marmo e alle creazioni degli artigiani locali, ma anche al Santuario di Maria SS. di Custonaci che contiene stucchi e marmi policromi di rara bellezza. In programma anche momenti di approfondimento, che vedranno protagoniste le specialità del Natale proposte da chef locali e una fiera dell’artigianato e il villaggio gastronomico, aperti tutti i giorni dalle ore 16 alle ore 23 (in via Rizzo, Volta e Giardini pubblici) dove assaggiare alcune delle specialità del territorio come il pane cunzato, la sfincia, le busiate e le cassatelle. L’evento sarà l’occasione per riflettere sulla riqualificazione urbana delle cave dismesse, sulle soluzioni alternative per la promozione del territorio e sul riutilizzo degli scarti di lavorazione coinvolgendo l’arte ed il design per creare elementi glamour e complementi d’arredo da prodotti di scarto, in un’ottica di ecosostenibilità e di rispetto per l’ambiente”. Il comparto marmifero è in crisi e negli anni si sonio perduti oltre mille posti di lavoro. Sabato 14 dicembre il taglio del nastro del sindaco alle 16 con il sindaco, Giuseppe Morfino.