Custonaci-Inaugurata l’accademia musicale “Eumir Deodato”

0
387

 

inaugurazione2Un open day dedicato alla musica, con la possibilità di provare gratuitamente alcuni strumenti e visitare i locali dell’Accademia. È stata inaugurata così, a Custonaci, nei locali della Scuola del Marmo “Piersanti Mattarella”, l’Accademia Musicale “Eumir Deodato”. Gestita dall’associazione musicale “Città di Custonaci”, è convenzionata con il Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo e con il Comune di Custonaci, che ha concesso i locali. Già la scelta del nome è molto interessante: Eumir Deodato de Almeida è infatti pianista, compositore, arrangiatore e produttore discografico brasiliano di origini italiane, con nonna napoletana e nonno marmista di Custonaci. Nella giornata inaugurale anche il concerto per marimba del M° Giuseppe Marino, per poi proseguire con il live dell’Orchestra fiati “Città di Custonaci”, in collaborazione con i docenti dell’Accademia e con la partecipazione speciale di Lello Analfino e della “The Vocal Academy” di Silvia Mezzanotte e Riccardo Russo. Fiore all’occhiello della scuola saranno proprio i corsi di canto in partnership con il prestigioso istituto ideato da Riccardo Russo e Silvia Mezzanotte, raffinata interprete della musica leggera italiana e voce per oltre dieci anni dei Matia Bazar. Sarà possibile seguire, con metodologie innovative e insegnanti altamente qualificati, corsi di canto, corsi pre-accademici e corsi di formazione di base, come spiega il direttore artistico Gianpiero Risico, musicista che ha portato la sicilianità in giro per l’Europa e che ha condiviso numerosi progetti con musicisti di fama nazionale ed internazionale.